Noi in collina

 

Titolo_noi_in_collinaSi tratta di un sistema di progetti educativi per bambini, ragazzi, giovani, gruppi, famiglie e adulti che diventano protagonisti nel “palcoscenico” collinare dell’Alto Oltrepò, in particolare presso le strutture del Centro Montano di Pietragavina, dei Setteborghi e della Penicina a Romagnese:  il presupposto educativo che lo ispira affronta gli aspetti inerenti la frammentazione e la dispersione scolastica, il bullismo e il rinforzo dell’autostima dei ragazzi in una logica di prevenzione. Il beneficio che ne deriva, dal singolo ragazzo si riverbera sulla classe, sulla famiglia e sul contesto sociale allargato.

L’esperienza insegna che chi sta male costa, chi sta bene porta valore.

Annualmente circa 3000 ragazzi vengono ospitati presso le nostre strutture partecipando agli stages con le scuole elementari, medie, superiori, le Università e ai soggiorni estivi.

Gli stages si articolano in laboratori residenziali (di 3, 2 o 1 giorno per i più piccoli) dove fra giochi, discussioni in cerchio, momenti più formali e momenti informali si parla e si discute di come si può far diventare la classe un gruppo: il metodo cui si ispira il laboratorio, che prende il nome di LARA (Laboratorio per le Aggregazioni e le Relazioni con gli Adolescenti)  è il frutto di una ventennale esperienza accompagnata da importanti collaborazioni scientifiche che sono state raccolte e documentate in una serie di pubblicazioni:

  • LARA” – nuove abilità relazionali nell’avventura scolastica a cura di F. Frabboni e F. Montanari, ed. Franco Angeli 2002;
  • Scuola e territorio” – le politiche educative per i bambini, gli adolescenti e i giovani a cura di F. Frabboni e F. Montanari, ed. Franco Angeli 2008;
  • Dal branco al gruppo” – manuale di giochi per la formazione di gruppi a cura di F. Montanari e S. Montanari, ed. La Meridiana 2008;
  • Relazioni e valori nel mondo giovanile” – l’esperienza dei laboratori universitari nell’Oltrepò Pavese a cura di F. Frabboni e F. Montanari, ed. Franco Angeli 2010

(disponibili presso la sede centrale di Viale Repubblica 25 a Voghera)

L’esperienza è documentata anche da “Noi in collina” , una pubblicazione che nasce sulla linea delle precedenti Guide per ragazzi, una collana ed iniziativa editoriale a cura dell’illustratrice Grazia Nidasio. Quest’ultimo testo racconta l’Oltrepò Pavese e gli scenari collinari che fanno da cornice ai Collinapiccoloprogetti educativi organizzati dalla Fondazione Adolescere.

Inoltre, sono stati realizzati due dvd: il primo, cui ha collaborato il regista di fama internazionale Franco Piavoli, è un DVD all’interno del quale sono collocati un mediometraggio di 30 minuti e una serie di extra contenenti altri filmati, le informazioni relative ai progetti educativi ed alcune interviste.

Il secondo, nato sulla linea delle precedenti Guide per Ragazzi è un testo che racconta l’Oltrepò pavese e le strutture di Adolescere nelle quali si realizzano i progetti educativi.

Chi li desidera può richiederli alla Fondazione Adolescere.

      copertina_guidapiccolodisco_settorepiccolo

5 MINUTI PER 1000 MOTIVI…PER COSTRUIRE INSIEME IL FUTURO